"From The Sky Down" apre il Festival del Cinema di Toronto!

Andare in basso

"From The Sky Down" apre il Festival del Cinema di Toronto!

Messaggio  santips il Mar Set 13, 2011 7:24 am

UPDATE 09/09 Ore 15.30:

Bono crede che il quartetto rimarrà insieme fino alla morte.
"Non possiamo essere impiegati in altro, sai, è come il sacerdozio: c'è solo una via d'uscita... in una bara".

Bono ha parlato sul red carpet di Toronto di come abbia affrontato il documentario 'From The Sky Down':
"Ad essere onesto, è stato molto difficile guardare il documentario per me. Non siamo bravi a guardarci indietro. Intendo... Quando Edge mise insieme i nostri Best Of mi costrinse, in realtà mi prese fisicamente di forza, per ascoltarli prima che uscissero. Non sono solo interessato a quello che abbiamo fatto, sono sempre molto piu' interessato a ciò che stiamo per fare. Ma sai, per questo album, abbiamo fatto un'eccezione".


fonte: u2nt.com, msn uk music

_____________________________________________


UPDATE 09/09 Ore 6.50: Il documentario della rock band irlandese ha scosso la metropoli canadese e ha aperto il Toronto Film Festival ieri sera.

I fans hanno applaudito Bono e The Edge presente all'apertura di gala di "From The Sky Down", diretto da Davis Guggenheim.

E' la prima volta che un documentario dà inizio al festival, che continuerà fino al 18 Settembre. Verranno mostrati 268 films e 68 cortometraggi, incluse 123 prime mondiali.

Il film, oltre a documentari su Neil Young e i Pearl Jam, presenti al festival, "ha permesso alla band di essere riflessa nei periodi difficili della loro carriera in un modo significativo", come dice Thom Powers, principale organizzatore del festival. "Col senno di poi, guardando indietro di 20 anni, le persone sono più disponibili a parlare dei momenti difficili e di quelli più belli. E questo è certamente il casi di 'From The Sky Down'".
Nel film, i componenti della band "parlano di un periodo in cui erano vicini alla rottura", spiega. "E' stato davvero difficile e quando ci si passa attraverso non si ha prospettive". Guggenheim ha vinto un Oscar nel 2007 per "An Inconvenient Truth", un documentario sul cambiamento climatico con l'ex vice presidente Al Gore.

Il TFF è il più grande film festival nel North America, ed è sempre stato un evento chiave per gli Oscar. Diversamente da Cannes e dal festival di Berlino, Toronto non ha un premio di giuria. Ma preferenze del pubblico, come l'anno scorso "The King's Speech" (Il dioscorso del Re), che descriveva l'ascesa riluttante di un discendente britannico (Colin Firth), dopo l'abdicazione del fratello nel 1936, spesso favoriscono la vittoria dell'Oscar.

Quest'anno, sono presenti stars quali George Clooney, Brad Pitt, Clive Owen, Freida Pinto, Glenn Close, Catherine Deneuve, Rachel Weisz, Salma Hayek e Viggo Mortensen sul tappeto rosso.

Il Festival vedrà anche il nuovo lavoro del leggendario regista William Friedkin ("The French Connection" and "The Exorcist") e Francis Ford Coppola ("Il Padrino" e "Apocalypse Now") e "W.E", un lungometraggio diretto da Madonna.

Il pubblico assisterà anche alla performances di Woody Harrelson nel ruolo di un poliziotto corrotto in "Rampart", Juliette Binoche come giornalista alla ricerca di studentesse prostitute in "Elles", e Michael Gassbender in "A Dangerous Method" di David Cronenberg nel ruolo del famoso psichiatra Carl Yung. Tra gli altri documentari ricordiamo quelli di Nich Broomfield "Sarah Palin: You Betcha".

Per il documentario sugli U2, il regista Guggenheim, che ha lavorato con The Edge in "It Might Get Loud" nel 2008, ha messo mano su un precedente documentario della band, "Rattle and Hum".
Il regista ha rivisitato la band durante la tumultuosa produzione in studio di "Achtung Baby" (1991) che segnò la reinvenzione degli U2 dopo "The Joshua Tree" (1987).

Nella categoria musica "The Love We Make", guarda l'ex-Beatle Paul McCartney su una pista a New York, mentre è in attesa di un volo per Londra l'11 Settembre 2001, quando gli aerei dirottati colpirono le torri gemelle. Centinaia di registi, attori e giornalisti furono bloccati a Toronto durant il Festival nel 2001. Domenica, un cortometraggio di 4 minuti ritornerà agli attacchi negli Stati Uniti e verrà mosrato all'inizio di ogni proiezione in occasione del 10° anniversario degli attacchi terroristici.


fonte: U2nt

_____________________________________________

'Making Achtung Baby was the reason we're still here now...'

https://www.youtube.com/watch?v=jzeR0hV0ZTU&feature=player_embedded
(il trailer ufficiale del documentario da U2.com)


Il documentario, dedicato a Achtung Baby e diretto dal premio Oscar David Guggenheim, è il primo in 36 anni di storia ad aver aperto il Festival Internazionale del Cinema di Toronto!

Bono e The Edge sono arrivati in città e uscendo dall'hotel The Edge è stato molto divertente e ha detto di non vedere l'ora di guardare il documentario per la prima volta.

La prima si sta svolgendo proprio durante questi istanti e non appena si sapranno delle news verrete informati in tempo reale!

santips

Messaggi : 329
Data d'iscrizione : 08.09.10

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum